mercoledi 18 dicembre 2019

Poco dopo le ore 9.00 sull’aeroporto militare di Rivolto, atterra l’Eurofighter pilotato dal Comandante del 4° Stormo Col. Urbano Floreani in visita ufficiale al sindaco di Gorizia.
L’ incontro voluto dall’ Associazione 4° Stormo per confermare la consuetudine avviata nel 2001, che ogni comandante almeno una volta durante il suo incarico, torni a Gorizia dove tutto è iniziato.

Arrivo a Rivolto (arc.Associazione)
Arrivo a Rivolto (arc.Associazione)

Al sindaco Ziberna il Col. Floreani porta il saluto del 4° Stormo e della città di Grosseto gemellata con Gorizia dal 1981. All’ incontro sono presenti il presidente dell’ Associazione 4° Stormo Cocianni e il presidente dell’ A.A.A. di Gorizia Macrini.
Durante il colloquio, il Col. Floreani manifesta interesse e conoscenza del periodo “goriziano” del 4° Stormo e vengono affrontati temi di comune interesse, quali il restauro conservativo degli immobili storici dell’ aeroporto di Gorizia e il suo rilancio operativo, ciò come premessa indispensabile nell’ottica di auspicabili future commemorazioni, quali il 90° Anniversario della costituzione del 4°Stormo nel 2021, e del Centenario dell’A.M. nel 2023.

A termine dell’ incontro, il Cocianni regala al Comandante del 4° Stormo e al sindaco Ziberna il libro “Gorizia Merna l’ aeroporto dimenticato”

(Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
(Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
(Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
Da sinistra: Col. Floreani, Presidente AAA di Gorizia Col. Macrini, Presidente Associazione 4° Stormo Cocianni, sindaco di Gorizia Ziberna (Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
(Foto F.Iustulin-arc.Associazione)

Terminato l’ incontro istituzionale, il Col. Floreani si reca in aeroporto nella sede dell’ A.A.A. dove si tiene un rinfrescoo e regala ai presidenti Cocianni e Macrini la Silhouette del 4° Stormo. A sua volta Cocianni ricambia regalando la spilla da giacca del cavallino rampante

Sede Associazione Arma Aeronautica Gorizia (Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
(Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
Il Col. Floreani consegna la silhouette al presidente dell’ AAA di Gorizia Macrini (Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
Il Col. Floreani consegna la silhouette al presidente dell’ Associazione 4° Stormo Cocianni (Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
Da sinistra: Iustulin, Col. Floreani, Macrini, Cocianni (Foto P.Collovati-arc.Associazione)
(Foto F.Iustulin-arc.Associazione)
Il Col. Floreani con il M.llo De Simone (Foto F.Iustulin-arc.Associazione)

Prima di congedarsi una doverosa sosta al Lapidario dei Caduti e al monumento del Duca d’ Aosta quindi una breve visita all’ hangar Gleiwitz dove sono esposti alcuni pannelli fotografici donati dall’ Associazione Culturale 4° Stormo.

(Foto R.Cocianni-arc.Associazione)
(Foto R.Cocianni-arc.Associazione)
(Foto R.Cocianni-arc.Associazione)
Il Grumman HU 16(Foto R.Cocianni-arc.Associazione)
(Foto R.Cocianni-arc.Associazione)
(Foto R.Cocianni-arc.Associazione)
(Foto R.Cocianni-arc.Associazione)
Con Soci Associazione 4° Stormo e A.A.A. (Foto F.Iustulin-arc.Associazione)