Franco Trentini nasce a Verona nel 1932. Suo padre Remo e’ stato collaboratore dell’ingegnere Primo Campini partecipando alla messa a punto dell’aereo Campini/Caproni che vola per la prima volta nel 1943, da Milano a Guidonia con ai comandi il Comandante De Bernardi. Nel ’44 si trasferisce a Rovereto (Tn) dove era stato spostato il Centro Sperimentale Caproni. Qui partecipa con altri aeromodellisti alla costruzione di due libratori tipo “Zoeglin” poi collaudati all’aeroporto Caproni di Gardolo. Tornato a Milano alla fine della Guerra, nel ’49 partecipa al concorso Ministeriale di pilota superando le prove di ammissione (2000 concorrenti per 60 posti ). Arruolato nel 1950 partecipa all’Aeroclub di Milano al corso Ministeriale di 30 ore (primo volo e decollo con Macchi 308), viene poi inviato alla Scuola di Volo in Puglia  5°Corso, su Stinson L5, Fiat G.46, Texan T6, Fiat G.59, F 51 Mustang e Beechcraft C.45. Ammesso al N.A.V.A.R. (Nucleo Addestramento Velivoli a Reazione) con base ad Amendola (Fg), vola su velivolo De Havilland 100 “Vampire”. Nel 1953 è trasferito al 4°Stormo Caccia con sede a Capodichino (Na) in carico al 10°Gruppo, 91^Squadriglia. Si congeda nel 1957

Capodichino giugno 1953. Trentini con il caschetto in pelle originale inglese (arc.Trentini)
Gioia del Colle (Le) maggio 1951. Scuola di volo 1°periodo. Da sinistra: Franco Trentini, Ciccio Fossi. Dietro un velivolo Stinson L5 (arc.Trentini)
(arc.Trentini)
Gioia del Colle (Le) maggio 1952. Scuola di volo1°periodo, Franco Trentini in posa davanti ad un Stinson L5 (arc.Trentini)
Gioia del Colle (Le) maggio 1952. Scuola di volo1°periodo, Franco Trentini in posa davanti ad un Stinson L5 (arc.Trentini)
Lecce 1952, velivolo T6 (arc.Trentini)
Lecce 1952, velivolo T6 incidentato; (arc.Trentini)
Lecce 13 novembre 1952, Trentini su T6 incidentato (arc.Trentini)
(arc.Trentini)
Lecce settembre 1952, Scuola di volo 3°periodo. Franco Trentini su un Fiat G.59 (arc.Trentini)
Lecce ottobre 1952, Scuola di volo 3°periodo. Franco Trentini accanto al Fiat G.59 (arc.Trentini)
Lecce novembre 1952, Scuola di volo 3°periodo, velivolo P.51 Mustang. Sull’ala: Zamboni. In piedi da sinistra: M.llo Istruttore Forlani, ultimo a destra S.Ten. Petrillo. Accovacciati: Allievi Saveri, Bulegato, Collenz, Marongiu (arc.Trentini))
Lecce novembre 1952, Scuola di volo 3°periodo velivolo P.51 Mustang. Franco Trentini (arc.Trentini)
Lecce novembre 1952, Scuola di volo 3°periodo. Elica velivolo G.59. Franco Trentini (arc.Trentini)
Lecce 1952 Franco Trentini (arc.Trentini)
Lecce novembre 1952, Scuola di volo 3°periodo. Da sinistra: Saveri, Trentini, Pettarin (in piedi). Il velivolo e’ un P.51 Mustang (arc.Trentini)
Lecce dicembre 1952, Scuola di volo 3°periodo. Da sinistra, in piedi: Trentini, Saveri. Accovacciato Pettarin. Il velivolo e’ un P.51 Mustang (arc.Trentini)
Lecce 1952, P-51 Mustang (arc.Trentini)
Lecce 1952, P.51 (arc.Trentini)
Lecce 1952, Scuola di volo 3°periodo. Da sinistra: Saveri, Pettarin,Trentini. Sullo sfondo G.59 in linea di volo (arc.Trentini)
Lecce 1952, Scuola di volo 3°periodo. Da sinistra: M.llo Spazzoli (istruttore), Trentini (arc.Trentini)
Amendola aprile 1953, Scuola reattori NAVAR. L’ allievo Bulegato sul Vampire DH 100 (arc.Trentini)
Amendola 1953, NAVAR. Trentini davanti ad un F-84 del 51°Stormo in visita ad Amendola (arc.Trentini)
Amendola aprile 1953, Scuola reattori NAVAR. Da sinistra: Saveri e Trentini davanti al timone di un Vampire DH 100 (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. Macchi M416 per voli di ambientamento e collegamento (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. L’ istruttore Cap.Vanzan su Fiat G.59 per un volo in tendina (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. Fiat G.59 in attesa (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953, decollo del G.59 per un volo in tendina (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1953. Coppia di Vampire del 4°Stormo in decollo (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. Coppia di Vampire DH 100 del 4°Stormo in volo (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. Franco Trentini davanti al Vampire DH 100 n.0 del Comandante 4°Stormo Col. Minguzzi (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. 10°Gruppo – 91^Squadriglia Franco Trentini davanti ad un Vampire DH 100 (arc.Trentini)
Capodichino giugno 1953. Linea di volo del 4°Stormo. Sullo sfondo il Casermone (arc.Trentini)
Capodichino 1953. Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino 1953. Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino 1953. Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino, il cane Roky (arc.Trentini)
Capodichino novembre 1953. Piloti sottufficiali, da sinistra: De Laurentis, Romeo, Sandrin,Turra, Trentini, Liverani (arc.Trentini)

Capodichino novembre 1953. Hangar del 10°Gruppo, Trentini davanti ad un Vampire DH 100 (arc.Trentini)
Capodichino marzo 1954. Da sinistra: Panario e Trentini davanti ad un DH 100. Sullo sfondo il Vesuvio (arc.Trentini)
Capodichino marzo1954, messa in moto del Vampire DH 100 (arc.Trentini)
Capodichino novembre 1953, Cap. Aldo Melotti (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1954. Pattuglia acrobatica della 91^Sq. del 4°Stormo, da sinistra: Turra, Paganelli, Cap.Melotti, Vellandi, Trentini, riserva D’Amico (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1954. Pattuglia acrobatica della 91^Sq. del 4°Stormo, da sinistra: Vellandi,Turra, D’Amico (riserva) Trentini, Paganelli, Cap.Melotti (Tre45)
Capodichino 1954. La pattuglia acrobatica della 91^ Squadriglia. Dall’alto: D’Amico, Turra, Vellandi, Melotti, Paganelli, Trentini (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1954. Al centro Cap.Melotti, Scerna (di spalle) e D’Amico (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1954. Alla biga del 10°Gruppo; da sinistra: D’Amico, Melotti, Turra (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1954. In linea di volo alla casetta del 10°Gruppo. Da sinistra: Cap. Veneri detto”Pallino” , Bellucci, Ten.Panario, S.Ten. Lorenzon (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1954. Vampire in atterraggio, sullo sfondo il Vesuvio (arc.Trentini)
Capodichino aprile 1954, Paganelli Sullo sfondo gli hangar del 10° e 9° Gruppo (arc.Trentini)
Capodichino 1954, il Cavallino del 10° Gruppo sul direzionale di un DH-100 (arc.Trentini)
Capodichino agosto 1954. Vampire DH 100 Wikers della 91^Squadriglia (arc.Trentini)
Capodichino 1954, pattuglia di DH 100 Vampire (arc.Trentini)
Capodichino 1954, pattuglia di DH 100 Vampire (arc.Trentini)
Capodichino 1954, Wikers della 91^Squadriglia (arc.Trentini)
Capodichino 1954, pattuglia di DH 100 Vampire (arc.Trentini)
Capodichino 1954, pattuglia di DH 100 Vampire (arc.Trentini)
Capodichino 1954, Trentini davanti l’hangar del 10° Gruppo (arc.Trentini)
Capodichino 1954, Trentini sull’ala del P-51 (arc.Trentini)
Capodichino 1954. Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino 1955, la “pattuglietta” della 91^Squadriglia (arc.Trentini)
Capodichino 1955. “Guidoncini” del 10° Gruppo (arc.Trentini)
Capodichino, formazione di tre Wikers (arc.Trentini)
Capodichino 1955, pattuglione acrobatico di Stormo. A terra un DH 100 (arc.Trentini)
Capodichino. Vampire DH 100 e pattuglia in volo (arc.Trentini)
Capodichino, Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino, Trentini, ? (arc.Trentini)
Costiera amalfitana 1954/55 Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino 1956, da sinistra: Trentini, Bonollo detto il “bocia” e Liverani (tre molto amici) (arc.Trentini)
Capodichino novembre 1953. Franco Trentini davanti a un T 33 per volo in tendina (arc.Trentini)
Località sconosciuta, Franco Trentini (arc.Trentini)
Capodichino, F-86 Sabre dell’ US.AIR.Force (arc.Trentini)
Capodichino, F-86 del 585 FBS, 86 FBW di Landstuhl in Germania (arc.Trentini)
Capodichino, F-86 del 585 FBS, 86 FBW di Landstuhl in Germania (arc.Trentini)
Capodichino, F-86 del 585 FBS, 86 FBW di Landstuhl in Germania (arc.Trentini)
Capodichino 1955 T-33 per volo in tendina (arc.Trentini)
Capodichino 1955, T-33 per volo in tendina (arc.Trentini)
Capodichino 1955, velivolo Lockheed L-1049 Super Constellation dell’ US.AIR.Force (arc.Trentini)
Capodichino 1955, Douglas DC-3 “Dakota” della LAI (arc.Trentini)
Fiat G.59 (arc.Trentini)