nato il 22 gennaio 1912 a RUSSI (RAVENNA)
brevetto di pilota d’aeroplano (su Balilla )in data: 25-08-1930
brevetto di pilota militare (su CR20) in data: 25-12-1930

Ammesso al corso per sottufficiali piloti il 21 novembre 1929, risulta idoneo agli esami preliminari di pilotaggio presso la Scuola Specialisti A.A. di Capua l’11 marzo 1930, classificandosi 167° su 339 allievi idonei. Ammesso alla Scuola Caccia di Ghedi il 29 agosto 1930, viene trasferito al 1° Stormo Caccia di Campoformido (Udine) il primo novembre 1930. Il primo giugno 1930 viene assegnato al 4° Stormo Caccia e nel settembre trasferito a Gorizia. Viene “mobilitato in territorio dichiarato in stato di guerra in zona di operazioni” in data 11 giugno 1940. Disperso durante un’azione di guerra nei pressi di Gabr Selech (Libia) l’8 agosto 1940.

Renzi e Romandini sono ricordati come una coppia di piloti inseparabili, sempre allegri e trascinatori ineguagliabili nelle feste e balli cui partecipavano nei paesi intorno a Gorizia. Inseparabili anche nelle esibizioni delle Pattuglie Acrobatiche del 4° Stormo, non potevano non sposarsi con due ragazze dello stesso paese, San Lorenzo. Purtroppo anche nella sorte sono rimasti uniti ed entrambi deceduti durante la guerra.

ren06: Campoformido – 1930 – 1931 Piloti e specialisti davanti a dei CR20. Renzi e’ il 9° della fila in piedi
ren05 : Campoformido – 1931 Piloti davanti ad un CR20: ten. Antonio Colla (3°, perito in una collisione con Costigliolo), serg, Mario Ruffilli, serg.m. Antonio Gallerani, serg. Vittorio Pongiluppi, Mantovani. Retro della foto: ten. Antonio Colla, serg, Mario Ruffilli, serg.m. Antonio Gallerani, serg. Vittorio Pongiluppi, Mantovani.
ren14: Campoformido – 193? CR20 della 73^ Sq. durante un’esercitazione
ren26: Campoformido – 1931 Incidente occorso su CR20 il 27-aprile 1931 al serg. Enrico Ferrari della 90^ Sq. 1° Stormo di Campoformido
ren15: Gorizia – 193? Piloti sul piazzale, davanti ad alcuni CR32: Romandini (1°), Renzi (6°)
ren21: Gorizia – 193? Un pilota su CR20
ren11: Gorizia – 1932 Piloti del 4°Stormo – davanti a CR Asso. Da sinistra, a terra: ten. pilota (?), ten. ROVEDA, serg. METLICOVITH, serg. LARESE, serg. PIEROBON, serg. DE PARI, serg. ACERBI, serg. BANDINI, serg. ANELLI, serg. ROMANDINI, serg. SOZZI, ten. VIOLA (in ginocchio), un pilota (?), ten. AZZALI, cap. ASCENZI. Da sinistra, prima fila in piedi: ten. BRAMBILLA, ten. MEZZETTI, serg. SARTORI, serg. GIGLIARELLI, serg. MARINI, serg. COSTIGLIOLO, cap. PIRAGINO, com.te di Gruppo magg. SPADACCINO, col. PORRO, com.te di Gruppo magg. GAETA, cap. BIANCHEDI, cap. ROSSI, cap. GIANNONI, cap. MOLINARI, ten. pilota (?), un pilota (?), ten. STASI. Da sinistra, fila successiva: serg. A. SALVADORI, serg. CORSI, serg. ATTANASIO, ten. BENEFORTI, ten. (?). Da sinistra, ultima fila: serg. GIACCHETTI, serg. AVVICO, serg. NICOLUSSI, serg. CHIANESE, serg FUSCO (?), serg. BREVEGLIERI, serg. CASTELLETTI, serg. De VINCENZI (?), serg. CANTELLI, serg BACCARA, ten. SALVADORI, serg. RENZI, serg. PERUC, serg. BERGAMINI
ren12: Gorizia – 1932 Piloti e specialisti del IX Gruppo
ren13: Gorizia – 1932 Piloti e specialisti del IX Gruppo
ren19: Gorizia – 1933 – 1935 Piloti e specialisti della 84^ Squadriglia, davanti ad un nuovissimo CR32. Si riconoscono nel gruppo: Fassi (3°, in piedi), cap. Renzo Cozzi, com.te della Squadriglia (5°, in ginocchio), serg. Ugo Corsi (3°, in seconda fila), serg. Renzi (7°)
ren18: Gorizia – 1935 Piloti e specialisti della 84^ squadriglia, davanti ad un CR32. Da sinistra: Corsi (1°), Fassi Roberto (7°), Renzi 10°)
ren09: Gorizia – 11 aprile 1937 (?) Cerimonia per la consegna labari (bandiere di guerra) al 4° Stormo Caccia Terrestre ed al 71° Gruppo Osservazione Aerea.
ren20: Gorizia – 193? Piloti e specialisti. Il primo a sinistra e’ Renzi
ren02: Budapest – 14 Giugno 1936 Giornata dell’Ala. I piloti della Squadriglia Acrobatica con le autorita’ Ungheresi e funzionari del Consolato Italiano davanti alla Sede locale della FIAT. Da sinistra: Dipendente del Ministero Ungherese incaricato dell’assistenza ai piloti italiani, serg. Renzi, m.llo spec. Bianchi, ufficiale ungherese, un funzionario Consolato Italiano, serg. Romandini, un funzionario Consolato, maggiore dell’A.M.I. (Addetto Militare) e tre funzionari Consolato, serg. Monico, ufficiale dell’Esercito Ungherese, cap. Viola, cap. Rossi, s.ten. Pezze’, serg. Chianese, serg. Corsi, serg. Carini, serg. Montanari.
ren07: Budapest – 20 Giugno 1937 Meeting Internazionale. Da sinistra, in piedi: Baschirotto (2°), Remondino (5°), Pezze’ (6°). Da sinistra, a terra : Zorn (1°), Romandini (2°), Renzi (3°), Montanari (4°)
ren08: Budapest – 20 Giugno 1937 Meeting Internazionale. Da sinistra in piedi: serg.m. Montanari (1°), ten. Borgono (2°), cap. Borzoni (3°), cap. Remondino (4°), s.ten. Pezze’ (5°), serg. Zorn (6°), serg. Stabile (7°), serg. Agonigi (8°), il gen. Pricolo (9°, in borghese), serg. Tonello (10°). In ginocchio: serg.m. Renzi (1°), serg. Castelletti (2°), serg.m. Romandini (3°)
ren16: Budapest – 20 giugno 1937 Pattuglia Acrobatica del 4° stormo e del 6° Stormo schierati sull’aeroporto di Budaora. Dietro al CR32 96-2 (mm 2744), si intravede uno Junker JU 52
ren17: Budapest – 20 giugno 1937 Il gen Pricolo, in borghese con i componenti della Pattuglia Acrobatica: cap. Remondino, s.ten. Pezze’, serg.m. Montanari, serg. Renzi, serg. Romandini, serg. Tonello, cap. Borzoni, ten. Borgogno, serg. Castelletti, serg. Agonigi, serg. Zorn, serg. Stabile
ren03: Zurigo – 24 – 31 luglio 1937 4° Raduno Aereo Internazionale. Il magg. Raverdino, capo missione al centro (5° con berretto) con a fianco due ufficiali svizzeri. I componenti della Pattuglia Acrobatica: cap. Remondino (7°), s.ten. Pezze’ (2), serg.m. Montanari (1°), serg. Renzi (5° a terra), serg. Romandini (4°), serg. Tonello, cap. Borzoni, ten. Borgogno, serg. Castelletti (4° a terra), serg. Agonigi, serg. Zorn, serg. Stabile
ren04: Zurigo – 24 – 31 luglio 1937 4° Raduno Aereo Internazionale. Il magg. Raverdino, capo missione al centro (con berretto). I componenti della Pattuglia Acrobatica: cap. Remondino, s.ten. Pezze’, serg.m. Montanari, serg. Renzi, serg. Romandini, serg. Tonello, cap. Borzoni, ten. Borgogno, serg. Castelletti, serg. Agonigi, serg. Zorn, serg. Stabile
ren01: Zurigo – 24-31 luglio 1937 4° Raduno Aereo Internazionale. Il magg. Raverdino (capo missione) al centro ed i componenti della Pattuglia Acrobatica: cap. Remondino, s.ten. Pezze’, serg.m. Montanari, serg. Renzi, serg. Romandini, serg. Tonello, cap. Borzoni, ten. Borgogno, serg. Castelletti, serg. Agonigi, serg. Zorn, serg. Stabile
ren71