13 GIUGNO IL COMANDANTE DEL 4° STORMO INCONTRA IL COMITATO PROMOTORE

Comitato promotore:
Chianese, Cocianni, D’Agostino Fina, Fratepietro R. , Rusjan G. , Storni

Nella mattina del 13 giugno il comandante del 4°Stormo Col.pil. Enzo Vecciarelli atterra a Rivolto. Ad accoglierlo in aeroporto il comandante del 2° Stormo Col. pil. Manca che assieme al T.Col.pil. Brumat, anche lui del Secondo Stormo, raggiungeranno Gorizia per incontrare il comitato.

Il giorno prima erano arrivati a Gorizia i M.lli Massimiliano Arienti e Gabriele Brancaccio del 4°Stormo per prendere i primi contatti con i promotori.

Due sono gli incontri previsti, con il presidente della Provincia Brandolin e con il vice sindaco di Gorizia Noselli. Il sindaco Valenti è a Roma per impegni.

Prima di incontrare le autorità, gli ospiti visitano il Museo della Grande Guerra accolti dal vice presidente della Provincia Brancati. Di seguito in municipio, sono ricevuti dal vice sindaco Noselli quindi in aeroporto incontrano il presidente della Provincia Brandolin.
Al termine degli incontri e dopo un fugace pasto alla trattoria Ozbot, il comandante del 2° e 4°Stormo e il T.Col.pil. Brumat rientrano a Rivolto da dove il Col. Vecciarelli riparte per Grosseto. I M.lli Arienti e Brancaccio invece, si fermano a Gorizia ancora un giorno e approfittano per incontrare il Serg.pil. Raffaele Chianese, uno dei pochi piloti ancora vivi, dei primi assegnati al 4° Stormo.